Avio si rafforza nel settore della difesa, nuovi ordini per oltre 40 mln€

2 Agosto 2022, di Redazione Wall Street Italia

Avio si rafforza nel settore della difesa. Il gruppo attivo nella realizzazione e nello sviluppo di lanciatori spaziali e sistemi di propulsione solida e liquida per il trasporto spaziale si è, infatti, aggiudicato da MBDA nuovi ordini per un totale di oltre 40 milioni di euro. Il primo è relativo all’aumento della produzione dei booster per il sistema missilistico Aster 30 per uno Stato Europeo e membro della NATO. Il secondo è stato sottoscritto per lo sviluppo, la qualifica e l’industrializzazione del sistema propulsivo di spinta iniziale del sistema missilistico antinave di nuova generazione Teseo MK2/E per la Marina Militare Italiana. Il periodo di sviluppo e qualifica del sistema propulsivo è coerente con la pianificazione di sviluppo del missile e con le esigenze della Marina Militare Italiana per l’introduzione in servizio del Teseo Mk2/E.