Autogrill amplia presenza nell’aeroporto di Bali con 6 nuovi punti vendita, titolo festeggia

1 Settembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Autogrill, tramite la propria controllata HMSHost International, si è aggiudicato un nuovo contratto per l’apertura di altri sei punti vendita all’interno dell’aeroporto internazionale di Bali, in Indonesia. Il contratto, con ricavi stimati di oltre 34 milioni di euro per 6 anni prevede l’apertura di sei nuovi locali, distribuiti tra le partenze e gli arrivi internazionali e nazionali dell’aeroporto, e si aggiunge a quello annunciato a maggio di quest’anno che ha portato all’aggiudicazione di cinque locali per cinque anni. HMSHost International con questi nuovi contratti conterà nell’aeroporto di Bali 12 punti di ristoro, pronti a soddisfare le esigenze di oltre 25 milioni di passeggeri all’anno. La notizia scalda il titolo Autogrill che a Piazza Affari sale di quasi 3 punti percentuali (+2,96%) in area 6,55 euro.