Auto: riviste al ribasso le stime sulle vendite globali, -30% in UE

13 Maggio 2020, di Alessandra Caparello

Riviste al ribasso le stime sulle vendite di auto globali. L’agenzia di rating Moody’s ha così abbassando le previsioni da -14% a -20%.

Il calo più forte si registrerà in Europa, dove è previsto un crollo delle vendite del 30% quest’anno, seguito dagli Stati Uniti (25%) e Cina (10%).

Guardando avanti, le vendite globali dovrebbero riprendersi nel 2021, con un rialzo dell’11,5%, sulla scia di un aumento del Pil dei Paesi del G20 del 4,8% l’anno prossimo.