Australia: Pmi manifatturiero e servizi migliorano a marzo, prosegue fase espansione

24 Marzo 2022, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di marzo, l’indice Pmi manifatturiero dell’Australia è salito a 57,3 punti, rispetto ai 57 punti precedenti. E’ quanto emerge dalla lettura preliminare del dato.

L’indice ha confermato la fase di espansione, in quanto superiore ai 50 punti, linea di demarcazione tra fase di contrazione – valori al di sotto – e fase per l’appunto di espansione (valori al di sopra).

Il Pmi servizi dell’Australia è salito lievemente a 57,9 punti dai 57,4 punti precedenti. L’indice Pmi Composite è migliorato a 57,1 punti, dai precedenti 56,6 punti.