Area Ocse: crescita Pil rallenta nel secondo trimestre

26 Agosto 2019, di Alessandra Caparello

Il Pil rallenta allo 0,5% nei principali paesi dell’area Ocse nel secondo trimestre dell’anno. Il maggior rallentamento si registra nel Regno Unito dove il PIL passa da +0,5% a -0,2%, così anche in Ue da +0,5% A +0,2%.

Decelerazione meno accentuata in Italia dove il tasso di crescita dell’economia passa da +0,3% a +0,1% insieme a Usa, Giappone e Francia.