Anonymous recluta hacker per nuovo attacco a banca centrale

17 Marzo 2017, di Mariangela Tessa

Si intensificano le voci su un prossimo attacco da parte di Anonymous  nei confronti di una banca centrale. Lo riporta Bloomberg, specificando che il gruppo di attivisti hacker Anonymous è impegnato nel reclutamento di nuovi persone che lo assistano nei programma di colpire una nuovo istituto di politica monetaria.

“Non è una questione di se, ma di quando ci sarà il primo attacco ad una banca centrale” ha detto Giulio Coraggio, avvocato di DLA Pipers, specializzato nella sicurezza su Internet.

Il gruppo lo scorso anno ha attaccato almeno otto autorità monetarie, compresa la Banca centrale olandese, la Banca di Grecia, e la Banca del Messico.