Alert tech: donne quasi assenti dai board dei grandi gruppi

14 Novembre 2018, di Alessandra Caparello

Nel settore tech inglese vi è una “preoccupante” mancanza di diversità tra i suoi dirigenti senior.

Lo rivela un recente rapporto dell’agenzia Inclusive Boards riportato dal Guardian secondo cui il settore è in ritardo rispetto al FTSE 100 e all’economia in generale su misure che includono la rappresentanza di genere, razza e classe. Solo l’8,5% dei leader senior nella tecnologia proviene da un background di minoranza, secondo il rapporto, mentre le donne costituiscono solo il 12,6% dei membri del consiglio di amministrazione del settore  rispetto alla rappresentanza femminile del 30% ora raggiunta dalle aziende del FTSE 100.