Akzo Nobel rifiuta la terza offerta di PPG Industries

8 Maggio 2017, di Alessandra Caparello

AMSTERDAM (WSI) – Akzo Nobel ha respinto la terza offerta di PPG Industries, presentata a fine aprile ad  un prezzo di 96,75 euro per azione, 6,75 euro in più rispetto alla seconda offerta rifiutata a fine marzo dal gruppo olandese, per un valore complessivo intorno a 24,6 miliardi di euro.

La società ha così ribadito la volontà di proseguire nel progetto di scorporo delle attività Specialty Chemicals, a cui fanno capo le attività nel settore plastiche e compositi, con vendite per 4,8 miliardi di euro.