Adidas: secondo l’Ue il marchio a tre strisce è nullo

21 Giugno 2019, di Alessandra Caparello

Le famose tre strisce che contraddistinguono il marchio Adidas sono nulle. A stabilirlo il Tribunale dell’Unione europea secondo cui la società tedesca di abbigliamento sportivo non ha provato di aver acquisito in tutto il territorio dell’Unione un carattere distintivo in seguito all’uso che ne era stato fatto.

Il caso è nato quando nel 2016 la belga Shoe Branding Europe aveva ottenuto la cancellazione del marchio con le tre strisce, registrato da Adidas nel 2014 presso l’Ueipo, l’Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale. La sentenza del Tribunale conferma tale annullamento ma Adidas comunque può ancora appellarsi alla Corte europea di giustizia.