A2A: arrestato ex direttore finanziario della controllata montenegrina

19 Aprile 2016, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Arrestato l’ex direttore finanziario di Epcg, la controllata montenegrina di A2A, per abuso di potere in attività commerciale nella scelta di consulenti, in violazione della legge montenegrina sul Public Procurement, in relazione al triennio 2010-2012.

“A2A esprime sconcerto e rammarico per il provvedimento restrittivo emesso nei confronti dello stesso cfo ed auspica una rapida definizione della vicenda”.

Slitta così dal 18 maggio al 7 giugno il consiglio di amministrazione di A2A, senza prevedere modifiche nel bilancio consolidato e nel bilancio separato. Il dividendo verrà posto in pagamento a decorrere dal 22 giugno, con stacco della cedola il 20 giugno e record date il 21 giugno 2016.