New York: sfida contro il freddo, newyorchesi andranno in metropolitana in mutande

8 Gennaio 2014, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Non basterà il freddo gelido arrivato su New York a fermare i buontemponi che si preparano a partecipare alla “No Pants Subway Ride”. L`idea è semplice: viaggiare in metropolitana…senza pantaloni o gonna. Insomma, l’intento è circolare in mutande.

Domenica 12 gennaio, dalle 15 alle 17, nei sotterranei della città si terrà la tredicesima edizione dell`evento che l’anno scorso ha contato 4.000 partecipanti.

I pendolari apparentemente calorosi si comporteranno con naturalezza, come se fosse ordinario sfilarsi i pantaloni perché “si sono fatti troppo scomodi”, fingendo di non conoscersi tra di loro. E’ questa è una delle scuse che gli organizzatori suggeriscono di utilizzare in caso di domande da parte dei compagni di viaggio.

I partecipanti si troveranno a punti prestabiliti della città, verranno suddivisi in gruppi e assegnati a diverse linee e vagoni, tutti diretti a Union Square a Manhattan per poi festeggiare insieme l’impresa. Cosa servirà per prendere parte alla corsa? Senza contare la faccia tosta, occorrerà avere un semplice biglietto Metrocard – quello per circolare sulla linea metropolitana – e uno zaino dove riporre i pantaloni.

Inizialmente, infatti, i viaggiatori indosseranno un abbigliamento consono alla stagione, aggirandosi sulla banchina come tranquilli o annoiati pendolari, con tanto di quotidiano sotto il braccio o gli auricolari nelle orecchie, per poi salire sul treno e attendere il momento prestabilito per calare i pantaloni.

L’obiettivo è divertirsi e divertire, non infastidire, hanno precisato gli organizzatori, quindi bando alla biancheria troppo osé, ma anche a quella troppo simpatica che pare gridare “l’ho messa perché sto facendo una stupida bravata”. (TM NEWS)