NEW ECONOMY EUROPEA: GLI ULTIMI RATINGS

9 Marzo 2001, di Redazione Wall Street Italia

Aixtron (Francoforte, Neuer Markt) – HOLD
ABN Amro ha giudicato oggi il titolo di Aixtron „Hold“.
A detta degli analisti della grande banca olandese, i dati di bilancio pubblicati questa mattina sarebbero stati migliori delle loro previsioni. Anche le stime per l`attuale esercizio comunicate da Aixtron sarebbero da valutare molto positivamente.

Gli esperti di ABN Amro criticano però che nel comunicato non si parli delle ordinazioni ricevute da Aixtron nei primi mesi del 2001, un`indicazione importante visti i vari profit warning di molti dei clienti dell`impresa tedesca. Per questo motivo il titolo può essere classificato almeno fino all`incontro con i dirigenti dell`impresa solo “Hold”.

Alcatel (Parigi, CAC40) – MARKET PERFORMER
Goldman Sachs ha confermato oggi il suo rating su Alcatel che resta “Market Performer”.

A causa del calo delle vendite dei telefoni cellulari da parte del gigante francese delle telecomunicazioni nel primo trimestre dell`attuale esercizio gli analisti della banca d`affari hanno rivisto al ribasso le loro previsioni relative all`utile per azione dell`impresa. Goldman Sachs prevede ora per il 2001 un`utile per azione a €1,48 (stima precedente: €1,60), mentre per il 2002 non sono attesi più €1,78 per azione ma solo €1,70.

Alcatel (Parigi, CAC40) – STRONG BUY
La UBS Warburg ha confermato oggi il suo giudizio di “Strong Buy” su Alcatel. A causa del calo delle vendite dei telefoni cellulari il target price è stato però ridottto da €75 a €60.