NEUER MARKT: CREPUSCOLO SU COMPARTO INTERNET

9 Febbraio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il Neuer Markt chiude la settimana in pieno terreno negativo: il Nemax-All-Share ha perso oggi il 2,70% a 2540 punti, mentre il Nemax 50 ha subito un calo del 3,6% a 2479 punti.

La flessione del Nasdaq si fa sentire particolarmente sul Nemax Internet Index che registra un crollo del -5,8%.

Malissimo le blue chip BroadVision (-11%) secondo peggior titolo della giornata, T-Online (-7,6%) ed Intershop (-5,10%). Raggiunge i suoi minimi storici Lycos Europe che perde il 6,10% e chiude a €3,10. Il titolo della joint venture della Lycos Inc.(ora Terra Lycos) e della Bertelsmann era stato collocato lo scorso marzo a ben €24.

Male anche Ce Consumer Electronic (–3%), il terzo high-tech-broker a livello mondiale, nonostante la società abbia annunciato oggi di aver ricevuto la commissione più importante della sua storia.

Il titolo migliore della giornata è stato Haitec: +30,2% a €10,80. L`impresa specializzata in servizi informatici ha comunicato questa mattina dei risultati pro forma relativi all’esercizio 2000 molto positivi: crescita del fatturato rispetto allo scorso anno del 63% a €103 milioni.

Specialmente nel quarto trimestre la crescita è stata esplosiva: la società ha realizzato in questo arco di tempo il 40% del giro d`affari dell`intero esercizio raggiungendo la profittabilità.

In evidenza un`altra impresa IT: Systematics (+9,6% a €31). Secondo il quotidiano “Die Welt” l`impresa sarebbe nelle mire di un`importante concorrente. Il prezzo d`acquisto si aggirerebbe intorno ai €38 per azione.

Ottimo debutto per Sunways, impresa specializzata nella produzione di energia solare fotovoltaica. Il titolo collocato a €7 a chiuso a €12,95.