NETWORK TV DI CHAVEZ PREPARA LO SBARCO IN EUROPA

10 Maggio 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Madrid, 10 mag – Telesur, il network televisivo sudamericano ideato e promosso dal presidente venezuelano Hugo Chavez, sta preparando lo sbarco in Europa. Andres Izarra, presidente della catena tv con sede a Caracas, è infatti in questi giorni a Madrid per firmare accordi con tv spagnole che trasmetteranno i programmi di Telesur. “Il network fornisce un notiziario sull’America Latina dall’America Latina”, ha spiegato Izarra in un’intervista all’Efe. Izarra, ex ministro dell’Informazione venezuelano, spera che entro la fine del 2007 sia terminata la trafila burocratica e che le trasmissioni di Telesur possano iniziare in Spagna, per poi espandersi anche a Londra e Bruxelles, che diventeranno gli altri due quartier generali europei dell’emittente. Telesur, la cui proprietà è divisa fra i governi di Argentina, Bolivia, Cuba, Nicaragua e Venezuela, ha iniziato le trasmissioni da Caracas il 24 luglio 2005: il canale è stato fortemente voluto da Chavez, che lo ha pensato come un’alternativa ai grandi network americani i quali a suo giudizio darebbero un’immagine “distorta” e “tendenziosa” dell’America Latina.