Nestlé in vena di acquisti dopo nascita di Health Science

27 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Giornata di acquisti per il titolo di Nestlé alla borsa di Zurigo. Il titolo del gigante alimentare svizzero sale dell’1,04% scambiando a 53,50 euro per azione. Ad accendere la miccia degli acquisti su Nestlé la notizia che il gruppo svizzero ha annunciato oggi la creazione Health Science Nestlé SA, società pioniere di una nuova industria a metà strada tra cibo e farmaceutici. Queste due branche separate, si legge in una nota di Nestlé mirano a sviluppare un’innovativa area della scienza di nutrizione personalizzata, della salute per prevenire e curare problemi di salute come il diabete, l’obesità, malattie cardiovascolari e il morbo di Alzheimer, che sono malattie con un onere insostenibile sui sistemi “healthcare” del mondo.