Nei Paesi emergenti si moltiplicano i milionari

21 Settembre 2006, di Redazione Wall Street Italia

I milionari si stanno moltiplicando nei Paesi a più rapida crescita, creando una potenziale grande risorsa per le banche che gestiscono il denaro dei ricchi. Lo indica uno studio di Boston Consulting Group. Le attività possedute da chi ha redditi elevati in Brasile, Russia, India e Cina sono destinate a crescere di 2.000 miliardi di dollari, il 71 per cento, a 4.800 miliardi di dollari entro il 2010.