Navistar sceglie Corning come fornitore di filtri per particolato diesel e substrati per motori

10 Marzo 2009, di Redazione Wall Street Italia

Corning Incorporated (NYSE:GLW) e Navistar, Inc. (NYSE:NAV) hanno annunciato oggi che Corning fornirà a Navistar prodotti avanzati di controllo delle emissioni che renderanno possibile per Navistar conformarsi alle rigide norme della Environmental Protection Agency (Agenzia per la protezione dell’ambiente – EPA 2010) che entrano in vigore il 1° gennaio 2010. Questo accordo pluriennale prevede la fornitura di prodotti Corning per il controllo delle emissioni per motori diesel per uso medio e pesante di marca Navistar MaxxForce(R). Entrambe le aziende hanno collaborato ad integrare filtri Corning DuraTrap® AT, filtri DuraTrap® AC e substrati Celcor® in sistemi avanzati posttrattamento ottimizzati per una gamma di piattaforme per motori Navistar. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Corning IncorporatedRelazioni con i media:Pamela W. Porter, +1 [email protected] A. Burns, +1 [email protected] con gli investitori:Kenneth C. Sofio, +1 [email protected], Inc.Relazioni con i media:Bob Carso, +1 [email protected]