Natuzzi S.p.A. annuncia i risultati finanziari del primo trimestre fiscale

28 Maggio 2009, di Redazione Wall Street Italia

Il Consiglio di Amministrazione di Natuzzi S.p.A. (NYSE:NTZ) (“Natuzzi” o “la Società”), il più importante produttore mondiale di arredamenti imbottiti, ha annunciato oggi i risultati finanziari del primo trimestre fiscale 2009. Sintesi dei risultati del primo trimestre 2009: Fatturato netto totale: 111,3 milioni EUR, rispetto a 172,8 milioni EUR del T1 2008 Perdita operativa: 16,6 milioni EUR rispetto a 12,1 milioni EUR del T1 2008 Perdita netta complessiva: 10,4 milioni EUR rispetto a una perdita di 23,4 milioni EUR nel T1 2008 Risultati del primo trimestre Il fatturato netto del gruppo Natuzzi del primo trimestre 2009 è diminuito del 35,6%, a 111,3 milioni EUR, rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente. Il fatturato relativo al segmento arredamenti imbottiti si attesta a 96,9 milioni EUR, ovvero l’87,1% del fatturato netto, rispetto a 153,7 milioni, ovvero l’88,9% del fatturato netto complessivo del primo trimestre 2008. La ripartizione geografica del fatturato netto per divani e poltrone nel primo trimestre 2009 è la seguente: 61,0% Europa, 30,4% Americhe e 8,6% resto del mondo. L’utile lordo del gruppo per il primo trimestre 2009 è pari a 28,4 milioni EUR, ossia -35,6% rispetto all’utile lordo di 44,1 milioni EUR del medesimo trimestre dell’anno precedente. L’utile lordo realizzato nel primo trimestre 2009 è stato del 25,5%, in linea con il primo trimestre 2008. La riduzione del ricorso al debito è stato controbilanciata da una riduzione degli acquisti e del costo del lavoro, pertanto il costo totale del venduto è diminuito del 35,6% passando da 128,7 milioni EUR a 82,9 milioni EUR. Le spese generali, amministrative e di vendita nel primo trimestre 2009 sono diminuite del 20%, a 45,0 milioni EUR. La perdita operativa è pari a 16,6 milioni EUR, rispetto a una perdita di 12,1 milioni EUR dello stesso periodo dell’anno precedente. Il risultato netto del gruppo è una perdita di 10,4 milioni EUR, rispetto a una perdita di 23,4 milioni EUR dello stesso periodo del 2008. Pasquale Natuzzi, Presidente e CEO ha commentato: “Il difficile ambiente economico continua ad esercitare pressioni sul settore dell’arredamento; la contrazione del fatturato netto ci ha quindi impedito di aumentare l’utile lordo, anche se la riduzione del ricorso all’indebitamento è stata parzialmente controbilanciata da una riduzione notevole dei costi di produzione. Nel contempo, sulla scia della tendenza positiva iniziata nell’ultimo trimestre 2008, continuiamo a intensificare le iniziative per aumentare l’efficienza e ridurre i costi della nostra attività e ottenere, nel lungo termine, un significativo aumento dei margini operativi e una maggiore liquidità.” Alla fine del primo trimestre 2009 i punti vendita in tutto il mondo sono 323 (compresi i punti Italsofa e Divani & Divani). LIQUIDITÀ E CAPITALE AZIONARIO Il gruppo Natuzzi ha chiuso il primo trimestre 2009 senza passività e con una liquidità di 65 milioni EUR, che rappresenta un aumento di circa 18 milioni EUR rispetto alla chiusura del 2008. Il capitale azionario era pari a 334,1 milioni EUR. La Società terrà una teleconferenza giovedì 29 maggio 2009 alle 10.00 (ora di New York) per discutere i risultati finanziari del primo trimestre fiscale 2009. La teleconferenza sarà trasmessa in diretta via Internet all’indirizzo http://www.natuzzi.com/ nella sezione Investor relations, mentre la replica sarà disponibile circa 2 ore dopo la teleconferenza in diretta per circa 30 giorni. Per accedere alla replica telefonica si deve comporre il numero (888) 203-1112 per le chiamate dagli Stati Uniti oppure il numero (719) 457-0820 per le chiamate internazionali. Il codice di accesso per la replica è: 2708040. Informazioni su Natuzzi Fondata nel 1959 da Pasquale Natuzzi, la Natuzzi S.p.A. si occupa del design e della produzione di una vasta collezione di arredamenti imbottiti per le abitazioni. Con proventi consolidati pari a 666,0 milioni di euro nel 2008, Natuzzi è il più importante produttore nel settore dell’arredamento in Italia. Innovativi e di alta qualità, i divani e le poltrone del gruppo Natuzzi sono esportati in 123 mercati distribuiti nei cinque continenti con due marchi, Natuzzi e Italsofa. Design all’avanguardia, grande abilità artigianale italiana e operazioni avanzate ad integrazione verticale sono i perni su cui poggia la leadership di mercato dell’azienda. Natuzzi S.p.A. è quotata alla Borsa di New York da maggio 1993. L’azienda è certificata ISO 9001 e 14001. Valutazioni e ipotesi su avvenimenti futuri Le dichiarazioni riportate in questo comunicato stampa che non si riferiscono ad eventi passati sono “valutazioni e ipotesi su avvenimenti futuri”. Le valutazioni e ipotesi su avvenimenti futuri si basano sulle aspettative e le convinzioni attuali del management e quindi l’affidamento su di esse deve essere commisurato al contesto. Tali dichiarazioni sono soggette a vari rischi e fattori incerti, e alcuni di questi rischi possono esulare dal controllo del Gruppo, pertanto i risultati effettivi potrebbero essere sostanzialmente diversi da quelli esposti nelle valutazioni e ipotesi su avvenimenti futuri. Tali rischi comprendono, ma non limitatamente ad essi, variazioni dei tassi di cambio, fattori economici e meteorologici che influiscono sulla spesa dei consumatori, il contesto della concorrenza e normativo, nonché altri fattori politici, economici e tecnologici e altri rischi individuati di volta in volta nella documentazione presentata dal gruppo alla Securities and Exchange Commission, e in particolare nella relazione annuale presentata con il Form 20-F. Le valutazioni e ipotesi su avvenimenti futuri sono valide alla data in cui sono state formulate e il gruppo non si assume alcuna responsabilità per il loro aggiornamento pubblico in qualsiasi momento alla luce di nuove informazioni o di eventi successivi. Natuzzi S.p.A. e società controllate Conto economico consolidato non certificato per il trimestre chiuso il 31 marzo 2009 (principi contabili italiani) (espressi in milioni di euro tranne per i dati relativi alle azioni)                         Trimestre chiuso il   Variazione   Percentuale delle vendite     31 marzo 09   31 marzo 08   %   31 marzo 09   31 marzo 08     Fatturato netto imbottiti 96,9 153,7 -37,0 % 87,1 % 88,9 % Fatturato altri prodotti   14,4     19,1     -24,7 %   12,9 %   11,1 % Fatturato netto totale   111,3     172,8     -35,6 %   100,0 %   100,0 %   Acquisti (43,1 ) (81,6 ) -47,2 % -38,7 % -47,2 % Manodopera (19,9 ) (28,9 ) -31,0 % -17,9 % -16,7 % Produttori esterni (3,5 ) (4,9 ) -28,3 % -3,2 % -2,8 % Costi di produzione (9,1 ) (11,6 ) -21,5 % -8,2 % -6,7 % Scorte nette   (7,2 )   (1,7 )   332,4 %   -6,5 %   -1,0 % Costi del venduto   (82,9 )   (128,7 )   -35,6 %   -74,5 %   -74,5 %                       Utile lordo   28,4     44,1     -35,6 %   25,5 %   25,5 %   Spese di vendita (34,1 ) (44,9 ) -24,1 % -30,6 % -26,0 % Spese gestione e amministrazione (10,9 ) (11,3 ) -3,8 % -9,8 % -6,5 %                       Reddito operativo/(perdita)   (16,6 )   (12,1 )   -36,5 %   -14,9 %   -7,0 %   Altro reddito/(costi), netto 7,8 (10,4 ) -175,3 % 7,0 % -6,0 %                       Ricavi al lordo dell’imposta sul reddito   (8,7 )   (22,5 )   61,2 %   -7,9 %   -13,0 %   Imposte correnti (1,6 ) (1,0 ) 55,9 % -1,4 % -0,6 %                       Risultato netto   (10,3 )   (23,5 )   56,2 %   -9,2 %   -13,6 %   Interesse di minoranza 0,1 (0,1 ) -235,7 %                       Risultato netto del gruppo   (10,4 )   (23,4 )   55,8 %   -9,3 %   -13,6 %                       Risultato netto del gruppo per azione   (0,19 )   (0,43 )               Azioni in circolazione 54.824.277 54.824.277                       Cifre chiave in dollari USA Trimestre chiuso il Variazione Percentuale delle vendite (milioni)   31 marzo 09   31 marzo 08   %   31 marzo 09   31 marzo 08   Fatturato netto totale 144,9 225,0 -35,6 % 100,0 % 100,0 % Utile lordo 37,0 57,4 -35,6 % 25,5 % 25,5 % Reddito operativo (perdita) (21,6 ) (15,8 ) -36,5 % -14,9 % -7,0 % Risultato netto del gruppo (13,5 ) (30,5 ) 55,8 % -9,3 % -13,6 % Risultato netto del gruppo per azione (0,2 ) (0,6 )   Tasso di cambio medio (U.S. $ per €) 1,3020 FATTURATO NETTO DETTAGLIATO (IMBOTTITI)   Ripartizione geografica   Fatturato netto in milioni di euro     Fatturato netto divani e poltrone     31 marzo 09   31 marzo 08 Variazione % 31 marzo 09   31 marzo 08 Variazione %         Americhe 29,4 30,4 % 49,6 32,3 % -40,7 % 159.803 38,7 % 307.881 42,8 % -48,1 % Natuzzi 14,7 15,2 % 26,8 17,4 % -45,1 % 68.692 16,6 % 135.194 18,8 % -49,2 % Italsofa 14,7 15,2 % 22,8 14,8 % -35,5 % 91.111 22,1 % 172.687 24,0 % -47,2 %   Europa 59,1 61,0 % 89,8 58,4 % -34,2 % 217.066 52,6 % 352.623 49,1 % -38,4 % Natuzzi 33,4 34,5 % 49,9 32,5 % -33,1 % 83.613 20,3 % 142.507 19,8 % -41,3 % Italsofa 25,7 26,6 % 39,9 26,0 % -35,5 % 133.452 32,3 % 210.116 29,2 % -36,5 %   Resto del mondo 8,3 8,6 % 14,3 9,3 % -41,6 % 35.917 8,7 % 58.121 8,1 % -38,2 % Natuzzi 5,0 5,1 % 9,5 6,2 % -47,7 % 13.268 3,2 % 27.184 3,8 % -51,2 % Italsofa 3,4 3,5 % 4,8 3,1 % -29,5 % 22.649 5,5 % 30.937 4,3 % -26,8 %                                           Totale 96,9 100,0 % 153,7 100,0 % -37,0 % 412.786 100,0 % 718.625 100,0 % -42,6 %                                             Ripartizione per marchi Fatturato netto in milioni di euro Fatturato netto divani e poltrone   31 marzo 09 31 marzo 08 Variazione %   31 marzo 09 31 marzo 08 Variazione %   Natuzzi 53,1 54,8 % 86,2 56,1 % -38,4 % 165.573 40,1 % 304.885 42,4 % -45,7 %   Italsofa 43,8 45,2 % 67,5 43,9 % -35,1 % 247.213 59,9 % 413.740 57,6 % -40,2 %   Totale 96,9 100,0 % 153,7 100,0 % -37,0 % 412.785 100,0 % 718.625 100,0 % -42,6 % Natuzzi S.p.A. e società controllate Bilancio consolidato non certificato (espresso in milioni di euro)     ATTIVI   31 marzo 09   31 dic 08   Attivo corrente: Liquidità ed equiparabili 65,0 47,3 Titoli di debito negoziabili sul mercato 0,0 0,0 Crediti commerciali, netto 96,5 122,8 Altri crediti 46,7 46,2 Scorte 84,8 92,0 Profitti sui cambi, non realizzati 1,0 4,7 Spese anticipate e reddito maturato 1,8 1,3 Imposte sul reddito differite   3,8   4,2 Totale attivo corrente   299,6   318,5   Attivo non corrente: Proprietà, impianti e attrezzature, netto 206,9 211,8 Altri attivi 13,1 13,3 Imposte sul reddito differite   0,2   0,2 Totale attivo corrente   220,1   225,3   TOTALE ATTIVI   519,8   543,8   PASSIVI E CAPITALE AZIONARIO       Passivo corrente: Prestiti assunti a breve termine 9,4 9,7 Quota corrente di debiti a lungo termine 0,7 0,5 Debiti commerciali 58,1 68,6 Altri debiti 30,4 29,2 Perdite su cambi, non realizzate 5,9 9,2 Dividendi da distribuire agli azionisti 0,6 0,6 Imposte sul reddito 2,7 1,8 Stipendi, salari e passivi correlati   16,3   16,8 Totale passivi correnti   124,2   136,3   Passivi a lungo termine: Trattamento di fine rapporto dei dipendenti 31,7 31,7 Debito a lungo termine 3,1 3,3 Reddito differito per capitale concesso in garanzia 11,9 12,1 Altri passivi   13,8   14,4 Totale passivi correnti   60,5   61,4           Interesse di minoranza   0,9   0,8   Capitale azionario: Azioni 54,9 54,9 Riserve 42,8 42,3 Altro capitale versato 8,3 8,3 Utili non distribuiti   228,2   239,8 Totale capitale azionario   334,1   345,2   TOTALE PASSIVI E CAPITALE AZIONARIO   519,8   543,8 Natuzzi S.p.A. e società controllate Prospetto consolidato dei flussi di cassa, non certificato     (espresso in milioni di euro) 31 Marzo 09   31 Dic 08 Flussi di cassa derivanti da attività operative: Proventi netti (perdite) (10,4 ) (61,9 )   Rettifiche per la riconciliazione del reddito netto con le liquidità nette derivanti da attività operative: Svalutazione e ammortamento 7,2 30,5 Trattamento di fine rapporto dei dipendenti 0,1 (1,7 ) Imposte differite sul reddito 0,4 (3,1 ) Interesse minoritario 0,1 (0,4 ) (Utile) perdita dalla cessione di beni patrimoniali 0,0 2,1 Utili e perdite non realizzati sui cambi 0,5 5,4 Deterioramento di beni patrimoniali obsoleti – 5,3 Reddito differito per capitali concessi in garanzia (0,2 ) (1,0 )   Variazione degli attivi e passivi: Crediti netti 27,4 (5,1 ) Scorte 7,2 15,3 Spese anticipate e reddito maturato (0,5 ) 0,6 Altri attivi (0,5 ) 1,7 Debiti (10,5 ) (20,7 ) Imposte sul reddito 0,9 0,2 Stipendi, salati e passivi correlati (0,5 ) (0,7 ) Altri passivi (2,0 ) 0,4   Totale rettifiche 29,5   28,9     Liquidità nette derivanti da attività operative   19,1     (33,1 )   Flussi di cassa da attività d’investimento: Proprietà, impianti e attrezzature: Aggiunte (2,0 ) (15,2 ) Cessioni 0,0 0,2 Contributi governativi ricevuti – 1,4 Titoli di debito negoziabili sul mercato: Ricavi dalle vendite – – Acquisto di attività, al netto di acquisti di liquidità – – Cessione di attività –   1,1     Liquidità nette utilizzate per investimenti   (2,0 )   (12,5 )   Flussi di cassa derivanti da attività di finanziamento: Debito a lungo termine: Ricavi – 2,0 Rimborsi – (0,7 ) Debiti assunti a breve termine (0,3 ) 2,1 Iniezioni di capitale – 0,5 Dividendi distribuiti per interessi minoritari –   –     Liquidità nette utilizzate per attività d’investimento (0,3 ) 4,0     Effetto di rettifiche associate alla conversione di liquidità 0,9   1,4     Incremento (decremento) di liquidità ed equiparabili 17,7 (40,2 )   Liquidità ed equiparabili all’inizio dell’esercizio 47,3   87,5     Liquidità ed equiparabili alla chiusura dell’esercizio   65,0     47,3   Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

NatuzziRelazioni con gli InvestitoriSilvia Di Rosa, +39 335 78 64 [email protected]