National Bank of Australia annuncia calo utili

6 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Profitti in caduta per la National Bank of Australia, che chiude il primo semestre dell’esercizio con un risultato netto di 2,09 mld di dollari australiani, in calo del 22% rispetto ai 2,66 mld AUD dell’anno precedente. I proventi operativi sono calati del 3,3% a 8,24 mld AUD, mentre il margine da interessi è salito al 2,26%. I settori bancario e gestione risparmio hanno performato bene, ma sui risultati hanno pesato le perdite su derivati.