NASDAQ: RILANCIATA OFFERTA SU LSE

10 Gennaio 2007, di Redazione Wall Street Italia

Sull’offerta pubblica da circa 2,7 miliardi di sterline lanciata sul London Stock Exchenge saranno gli azionisti e non il consiglio di amministrazione della Borsa di Londra a decidere. E’ la replica del Nasdaq Stock Exchange al comunicato con cui la Borsa londinese ufficializza ieri alcuni risultati relativi al terzo trimestre, da cui emerge fra l’altro una crescita dei profitti pari al 9,9 per cento a 31 milioni di sterline e, al tempo stesso, una ”robusta performance” per l’intero esercizio fiscale 2008. Il Nasdaq esorta ancora una volta, sulla falsariga di quanto già fatto due giorni fa, gli azionisti ad aderire all’offerta, precisando che il prezzo proposto è adeguato e trasparente.