NASDAQ: PROBLEMI TECNICI, PARTE DECIMALIZZAZIONE

12 Marzo 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il Nasdaq, in cessione questa mattina di oltre il 3%, sta accusando oggi per la seconda seduta consecutiva alcuni problemi tecnici di cui ancora non si conosce l’origine.

I problemi sono iniziati venerdi’ scorso quando il sistema elettronico del Nasdaq utilizzato dalle case di brocheraggio, conosciuto come SelectNet e SOES, e’ stato fermo per 18 minuti.

Nonostante cio’, il tabellone elettronico ha fatto partire oggi le contrattazioni in decimali per 14 titoli, il primo passo del processo di decimalizzazione.

Questi i 14 titoli:

Brocade Communications Systems, Inc. (BRCD)
Commerce One, Inc. (CMRC)
Copper Mountain Networks (CMTN)
Cree, Inc. (CREE)
Extreme Networks, Inc. (EXTR)
Inktomi Corporation (INKT)
Integrated Device Technology, Inc. (IDTI)
Micromuse, Inc. (MUSE)
Newport Corporation (NEWP)
OpenWave Systems, Inc. (OPWV)
Rambus, Inc. (RMBS)
Redback Networks, Inc. (RBAK)
Research In Motion, Ltd. (RIMM)
VerticalNet, Inc. (VERT)

Il processo di decimalizzazione si dovrebbe concludere entro il 9 aprile prossimo.