Nasdaq: Dell a rischio delisting per un report

22 Settembre 2006, di Redazione Wall Street Italia

Il colosso informatico statunitense Dell rischia il delisting, cioè la revoca, dalle contrattazioni sul Nasdaq, l’ indice dei titoli tecnologici Usa. E’ quanto risulta da una comunicazione inviata dallo stesso Nasdaq all’azienda, resa nota da Dell. La minaccia è legata ai ritardi nella presentazione del report annuale sui conti del gruppo. Dell in ogni caso si prepara a chiedere un’audizione al Nasdaq per rispondere ai rilievi espressi dal listino tecnologico.