Nasa, Galileo Avionica nella missione Down

9 Luglio 2007, di Redazione Wall Street Italia

Galileo Avionica, società del gruppo Finmeccanica, partecipa alla missione della Nasa denominata Down, la cui partenza è prevista oggi con uno strumento chiamato Vir-Ms (Visibile InfraRed – Mapper Spectrometer) finanziato dall’Agenzia Spaziale Italiana e sviluppato in collaborazione con l’Istituto Scientifico Inaf-Ifsi. Lo rende noto un comunicato dell’azienda. Dawn è la missione selezionata dalla Nasa nel dicembre 2001 nell’ambito del Discovery Program e prevede il lancio della sonda interplanetaria dalla base americana di Cape Canaveral, per raggiungere gli asteroidi Vesta a ottobre 2011 e Cerere ad agosto 2015. Gli obiettivi scientifici di Dawn sono la raccolta di informazioni sulle condizioni che regnavano durante le fasi iniziali dell’evoluzione del sistema solare. La maggior parte di questi obiettivi potranno essere raggiunti con uno spettrometro a immagine operante nel visibile e nel vicino infrarosso.