N26 affida il ruolo di general manager Italia ad Andrea Isola

7 Febbraio 2019, di Alessandro Piu

N26, il nuovo modello di banca su smartphone creato da Valentin Stalf, ha scelto Andrea Isola per guidare le operazioni in Italia. Dopo 14 anni di carriera nel ramo consulenziale, dove ha lavorato per diversi clienti in Europa, Nord e Sud America, Asia Isola diventa ora general manager con l’obiettivo di focalizzare ancora di più il gruppo sui clienti italiani.

In Italia c’è un forte interesse verso un nuovo modello di banca – ha spiegato l’amministratore delegato e fondatore Stalf -. Con N26, abbiamo triplicato la nostra base clienti in soli 6 mesi, arrivando a 300.000 utenti”.

N26 è ormai largamente riconosciuta dai clienti italiani che utilizzano il prodotto per far fronte alle proprie esigenze finanziarie di tutti i giorni: dallo shopping, al tempo libero, ai viaggi. A partire dai conto standard e Business, interamente gratuiti, alla versione Premium, Black e Metal, N26 propone un’offerta incentrata sulle diverse esigenze del cliente.

“Dopo 4 anni trascorsi a New York, sono entusiasta di tornare in Italia per guidare le operazioni italiane di N26. I clienti italiani sono alla ricerca di un’esperienza bancaria semplice, di alta qualità, incentrata sul cliente, veloce e conveniente. Secondo una recente ricerca, circa l’80% degli italiani si fida di più di una tech company che delle banche. Il mio obiettivo, insieme al mio team, è quello di portare sul mercato italiano il prodotto migliore, più semplice e coinvolgente e sono sicuro che N26 ha il potenziale per diventare il punto di riferimento per le attività bancarie quotidiane”

ha commentato Isola.