MUTUI: WAMU TRACOLLA, INVESTITORI PREOCCUPATI

11 Settembre 2008, di Redazione Wall Street Italia

Anche quella odierna potrebbe essere una giornata campale in Borsa per Washington Mutual (WAMU), la maggiore cassa di risparmio statunitense, che sta cedendo il 19% a 1,89 dollari dopo essere peraltro già tracollata nelle ultime due sedute.


La banca è sotto pressione per via della prospettiva di un possibile aumento di capitale, finalizzato a coprire perdite fino a 19 miliardi di dollari causate dalla grave crisi dei mercati finanziari.


Ieri il titolo era sceso del 30% ed il giorno prima del 20%, in quanto gli azionisti stanno vendendo appunto in vista di un aumento di capitale. Il fondo di buyout TPG ad aprile aveva iniettato liquidità nella banca per sette miliardi.