Mutui prima casa: ampliata la platea dei beneficiari della sospensione delle rate

30 Aprile 2020, di Alessandra Caparello

Con la Conversione in legge del cosiddetto ‘decreto Liquidità ‘, ovvero la legge 27/2020 pubblicata in Gazzetta Ufficiale, è stata ampliata la platea dei beneficiari della sospensione delle rate dei mutui prima casa.

Mutui Prima casa: dal decreto Cura Italia…

Inizialmente il Decreto Cura Italia ha previsto la possibilità di chiedere la sospensione delle rate del finanziamento accesso con la banca per l’acquisto di casa in piena emergenza COVID-19.

I mutuatari in difficoltà economica a causa del Coronavirus possono chiedere di sospendere il pagamento delle rate del mutuo per un massimo di 18 mesi. Per la sospensione delle rate il Governo ha potenziato il Fondo di solidarietà per i Mutui prima casa, il cosiddetto Fondo Gasparrini.  Possono richiedere la sospensione del mutuo:

  • lavoratori subordinati e parasubordinati che hanno perso il lavoro
  • coloro che, a causa del Coronavirus, hanno subito una sospensione dal lavoroo una riduzione delle ore per un periodo di almeno trenta giorni
  • lavoratori autonomi e liberi professionisti che autocertifichino di aver registrato, in un trimestre successivo al 21 febbraio 2020, un calo del proprio fatturato superiore al 33%in conseguenza alle restrizioni introdotte per arginare la diffusione del Covid-19.

La richiesta di sospensione del pagamento delle rate del mutuo previsto dal DL Cura Italia riguarda esclusivamente mutui per l’acquisto della prima casa per  un ammontare stipulato fino a 250.000 euro e non ci sono limiti in base all’ISEE del richiedente.

…al Decreto Liquidità

Ora in base alla nuova normativa vengono ammessi alla sospensione mutui di importo fino a 400.000 mila euro (la soglia precedente era 250.000 euro) nonché i mutui concessi per il tramite del Fondo di garanzia per l’acquisto dei mutui prima casa, gestito da CONSAP spa.

Di conseguenza è stato reso disponibile il nuovo modulo per la richiesta della sospensione delle rate per i mutui prima casa.