MUTUI: CREDIT SUISSE LICENZIA

26 Settembre 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Zurigo, 26 set – La crisi dei mutui costerà il posto di lavoro a circa 150 dipendenti del Credit Suisse. Lo ha confermato oggi un portavoce dell’istituto zurighese, specificando che i licenziamenti riguardano una parte del personale impiegato nell’area del credito immobiliare.