Murdoch-Dow Jones: è giallo sull’accordo

9 Luglio 2007, di Redazione Wall Street Italia

Giallo sulla conquista di Dow Jones & Co e del Wall Street Journal da parte di Rupert Murdoch, che ha offerto 5 miliardi di dollari totali. Il magazine inglese The Business spiega che il tycoon australiano e il board della compagnia lavorano alla definizione degli ultimi dettagli, precisando che l’annuncio ufficiale è atteso la prossima settimana. Ma Dow Jones & Co smentisce, definendola “falsa”, la versione. “E’ una notizia falsa”, spiega Andrea Grinbaum, portavoce della compagnia. “Non ci sono novità sulle negoziazioni in corso e l’unica intesa raggiunta – dice – è quella relativa al comitato per l’indipendenza editoriale”.