Munich Re diminuisce quota in Helvetia sotto il 3%

13 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Scende sotto il 3% dal precedente 8,2% la partecipazione di Munich Re nella compagnia di assicurazioni svizzera Helvetia. L’assicuratore tedesco ha infatti annunciato oggi di aver venduto 450.000 azioni di Helvetia ad un valore di mercato di circa 119 mln di euro. Munich Re realizzerà un guadagno di 90 mln di euro, che sarà messo a bilancio nel secondo trimestre di quest’anno. Tale vendita, ha inoltre precisato il gruppo tedesco, diminuirà la concentrazione del rischio del proprio portfolio, che diventa ora più bilanciato.