Mts, Borsa lavora con Euronext per lo sviluppo

27 Marzo 2007, di Redazione Wall Street Italia

Borsa Italiana sta lavorando con Euronext per lo sviluppo di Mts, il mercato telematico dei titoli di Stato europei. Lo afferma l’amministratore delegato di Borsa Italiana, Massimo Capuano. “Per ora non c’è nessuna novità, con Euronext stiamo lavorando per sviluppare meglio il nostro mercato”, dice Capuano. Con Euronext “ci vediamo in modo continuo, abbiamo entrambi l’interesse che Mts si sviluppi”, aggiunge Capuano. Sul mandato del direttore generale Gianluca Garbi, Capuano si limita a dire che in questa fase “si sta discutendo di questioni più generali”. Mts è controllata dalla holding Mbe a sua volta partecipata al 51 per cento da Euronext e al 49 da Borsa Italiana.