MOTOROLA ANTICIPA SECONDO TRIMESTRE NEGATIVO

11 Aprile 2001, di Redazione Wall Street Italia

Le cattive notizie di Motorola (MOT – Nyse) continuano.

Dopo aver annunciato per il primo trimestre una perdita di 9 centesimi ad azione – i primi risultati negativi in 15 anni – la societa’ di telefoni cellulari ha anticipato oggi un peggioramento delle perdite per il secondo trimestre.

Gli analisti avevano previsto una perdita di 2 centesimi ad azione per il secondo trimestre, contro gli utili di 23 centesimi dell’anno scorso.

Tuttavia, il CEO di Motorola, Christopher Galvin, ha annunciato che – nonostante le vendite del trimestre aprile/giugno potrebbero aumentare leggermente rispetto al periodo precedente – i risultati dovrebbero essere indeboliti dal calo delle vendite di semiconduttori.

Motorola ha quindi deciso un taglio totale di 26000 posti di lavoro anche se prevede di tornare in attivo nella seconda meta’ dell’anno.