Morto suicida uno dei figli di Madoff

11 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

Uno dei figli di Bernard Madoff è stato trovato morto questa mattina nel suo appartamento newyorkese. Lo si è appreso da una fonte di polizia secondo la quale si tratterebbe di un suicidio. Mark Madoff, 46 anni, è stato ritrovato impiccato nel suo appartamento di Manhattan, secondo un responsabile delle forze dell’ordine che ha richiesto l’anonimato. Un membro della famiglia ha avvertito la polizia intorno alle 7 e mezza del mattino. Mark Madoff e il fratello, Andrew, erano sotto inchiesta ma non erano stati incriminati nell’ambito della grande frode finanziaria messa in piedi dal padre. L’ex guru della finanza newyorkese sconta una pena di 150 anni di prigione per aver truffato i suoi clienti per 50 miliardi di dollari.

Mark Madoff può essere considerato ‘una vittima del mostruoso crimine del padre’: cosi’ si e’ espresso a New York l’avv. Martin Flumenbaum, legale di Mark e Andrew Madoff, confermando il suicidio del figlio dell’ex banchiere Bernand Madoff. Una terribile e inutile tragedia, ha detto il legale. Mark Madoff ha lavorato per anni insieme al fratello Andrew nella finanziaria del padre,crollata dopo che le autorità hanno scoperto che si reggeva su un castello di carta, il cosiddetto schema Ponzi.