MORGAN STANLEY RIPORTA PROFITTI RECORD DI $1,54MLD

23 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Morgan Stanley Dean Witter (MWD), il secondo broker americano, ha fatto sapere che i profitti del primo trimestre sono aumentati del 49% trascinati dai risultati record nel mercato azionario e le ottime commissioni nel settore dell’investimento bancario.

La banca d’affari, che impiega piu’ di 13 mila brokers e amministra la carta di credito Discover, ha registrato un profitto di 1,54 miliardi di dollari, pari a 1,34 dollari per azione, nel corso del primo trimestre terminato lo scorso 29 febbraio. L’anno precedente i risultati erano di 1,04 miliardi di dollari – 88 centesimi per azione.

L’annuncio, che marca il secondo miglior trimestre nella storia di Morgan Stanley/DW, segue di poco quello dei risultati record registrati anche per Goldman Sachs e Lehman Brothers.

Il titolo (MWD) e’ trattato attualmente a $88,81, in ribasso dell’1,45%.