MOODY’S BACCHETTA AT&T

29 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

L’agenzia di rating Moody’s Investors Service ha rivisto al ribasso il rating sul debito a lungo termine dell’operatore telefonico a lunga distanza AT&T (T – Nyse).

Il giudizio e’ stato tagliato da “A3” a “Baa2”, due gradi appena sopra il livello “junk”.

Moody’s ha motivato la sua decisione sottolineando che l’operatore telecom continua a presentare un outlook negativo a causa delle prospettive poco rassicuranti relative al fatturato.