Monti incontra il presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane

20 Dicembre 2012, di Redazione Wall Street Italia

Al termine del colloquio avuto quest’oggi con il presidente del
Consiglio Mario Monti a Palazzo Chigi il presidente dell’Unione delle
Comunità Ebraiche Italiane Renzo Gattegna ha commentato:

“L’Italia è sempre stato considerato il Paese europeo più amico di
Israele. Oggi ci troviamo a ricevere dalle altre realtà ebraiche
richieste di chiarimento sulla sua attuale posizione in merito e
sull’eventuale evoluzione della nostra politica estera. Dal presidente
Monti abbiamo ottenuto importanti rassicurazioni in questo senso”.

Ad accompagnare il presidente dell’Unione i vicepresidenti Roberto
Jarach e Giulio Disegni, l’assessore Noemi Di Segni e il presidente
della Comunità ebraica di Roma Riccardo Pacifici; con loro anche
l’onorevole Alessandro Ruben.