Monster Worldwide annuncia i risultati del secondo trimestre e del primo semestre 2010

2 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

Monster Worldwide, Inc. (NYSE:MWW) ha presentato oggi i risultati finanziari per il secondo trimestre e il semestre chiusi al 30 giugno 2010. Sal Iannuzzi, chairman, presidente e CEO di Monster Worldwide, ha dichiarato: “La nostra performance operativa per il secondo trimestre e i risultati finanziari evidenziano una solida esecuzione delle strategie di crescita di Monster. Il miglioramento registrato in tutte le regioni geografiche è continuato nel secondo trimestre con prenotazioni nell’ordine di $208 milioni, pari a un aumento del 19%, malgrado le turbolenze e le incertezze che hanno interessato il mercato. Gli investimenti che abbiamo effettuato per semplificare e rendere più efficienti le attività operative ci hanno permesso di aumentare in modo considerevole il nostro margine operativo lordo (EBITDA) nel corso del trimestre.” Come dimostrato dalle solide tendenze nelle prenotazioni, molti dei clienti globali dell’Azienda stanno esprimendo una fiducia sempre maggiore negli investimenti aziendali e una maggiore propensione ad ampliare la loro forza lavoro. Monster Worldwide continua ad essere gratificato dai rendimenti incoraggianti risultanti dall’introduzione dei suoi nuovi prodotti ed è entusiasta delle nuove iniziative relative al “drawing board” per il quarto trimestre e oltre, che permetteranno alla Società di offrire un notevole valore aggiunto ai propri clienti, grazie alla gestione del loro asset principale: le persone. Risultati del secondo trimestre Le prenotazioni, che rappresentano il valore in dollari degli ordini contrattuali ricevuti in un trimestre, e considerate dalla Società come uno degli indicatori chiave dei rendimenti futuri, sono aumentate del 19% per arrivare a $208 milioni dai $175 milioni del secondo trimestre 2009. I dati storici sulle prenotazioni per i trimestri precedenti sono disponibili nelle informazioni finanziarie integrative della Società. I ricavi totali sono rimasti invariati sequenzialmente a $215 milioni e in calo rispetto ai $224 milioni registrati nel secondo trimestre dello scorso anno su base proforma. La flessione del 4% rispetto allo scorso anno rappresenta la percentuale di diminuzione dei ricavi più bassa su base annua dal terzo trimestre 2008. I ricavi totali di Careers sono scesi del 3% pari a $184 milioni, rispetto ai $190 del secondo trimestre del 2009. Careers-North America ha generato ricavi per $97 milioni, in calo del 5% rispetto ai $102 del periodo analogo dello scorso anno, e sono comparabili ai ricavi del primo trimestre 2010 di $97 milioni. I ricavi di Careers-International hanno evidenziato un calo del 2% attestandosi a $87 milioni rispetto agli $89 del periodo analogo dello scorso anno e hanno registrato una lieve ripresa rispetto agli $86 milioni del primo trimestre 2010. I ricavi da attività promozionali e delle competenze Internet (Internet Pubblicità & Costi), sono stati di $31 milioni rispetto ai $33 milioni registrati sia per il primo trimestre 2010 che per il quarto trimestre 2009. Durante il secondo trimestre Monster Worldwide ha generato il 43% dei propri ricavi al di fuori degli Stati Uniti. Le spese di gestione consolidate sono state di $219 milioni, e le perdite da attività correnti di $3 milioni, o dello $0,02 per azione diluita, rispetto a $1,4 milioni o $0,01 per azione diluita, nel periodo analogo dello scorso anno. I tassi di cambio hanno avuto un impatto marginale sugli utili per azione della Società. Le perdite da attività correnti per il trimestre hanno incluso le rettifiche pro-forma al lordo delle imposte di $3,8 milioni, o $2,8 milioni al netto delle imposte o $0,02 per azione. Queste rettifiche sono costituite da $5,2 milioni per i costi di transazione relativi all’acquisizione proposta di Yahoo! HotJobs; un onere di $0,5 relativo ai costi TFR associati ai tagli globali al personale, in parte controbilanciati da $1,9 milioni di utili relativi all’estinzione al valore nominale di determinate auction rate securities. Queste rettifiche proforma sono descritte nella sezione “Notes Regarding the Use of Non-GAAP Financial Measures” (“Note relative all’uso di misure finanziarie non-GAAP”, n.d.t.), e sono riconciliate con le misure GAAP più prossime nelle tabelle allegate. Secondo una base non GAAP, Monster Worldwide ha registrato $213 milioni di spese operative, pari a una diminuzione dell’1% su base annua rispetto al secondo trimestre 2009 e su base sequenziale le spese operative hanno evidenziato un calo dell’11% dovuto principalmente alle maggiori spese stagionali pubblicitarie e per benefit ai dipendenti erogati nel primo trimestre 2010. I ricavi non GAAP sono risultati essenzialmente in pareggio rispetto ai $4,2 milioni o allo $0,03 per azione del periodo analogo dello scorso anno. La liquidità netta e i titoli azionari hanno evidenziato un calo attestandosi a $251 milioni rispetto ai $262 milioni del primo trimestre del 2010 ma sono risaliti rispetto ai $235 milioni del secondo trimestre 2009. Le spese in conto capitale sono state di $12 milioni, paragonabili al periodo analogo dello scorso anno e superiori ai $9 milioni registrati nel primo trimestre di quest’anno. Il saldo dei risconti passivi di Monster Worldwide al 30 giugno 2010 era di $280 milioni, rispetto ai $290 milioni registrati per il secondo trimestre del 2009 e ai $305 milioni del primo trimestre del 2010. Il declino sequenziale dei riscontri passivi è stato associato principalmente alla varietà dei prodotti, alle valute e alla normale stagionalità. Risultati semestrali Monster Worldwide ha dichiarato ricavi totali per $430 milioni per il primo semestre chiuso al 30 giugno 2010 rispetto i $477 milioni del periodo analogo dello scorso anno, pari a un calo del 10% o dell’11% prima dell’impatto favorevole dei tassi di cambio. I ricavi di Monster Careers hanno subito un calo dell’11% attestandosi a $366 milioni rispetto ai $413 milioni nello stesso periodo nel 2009. I ricavi da attività promozionali e delle competenze Internet (Internet Pubblicità & costi) sono stati di $64 milioni, essenzialmente analoghi ai risultati del periodo analogo dello scorso anno. La Società ha dichiarato una perdita da attività correnti pari a $27 milioni, o $0,23 per azione diluita, rispetto ai $12 milioni o $0,10 per azione diluita del periodo analogo dello scorso anno. Orientamenti La Società ha fornito la seguente prospettiva aziendale sulla base delle informazioni e delle aspettative disponibili al 29 luglio 2010, ad esclusione dell’acquisizione Yahoo! HotJobs non ancora ultimata e di eventuali acquisizioni o cessioni future. (in milioni di dollari USA, esclusi gli importi per azione)         Terzotrimestre2010   Esercizio2010 Prenotazioni       $215-$225   $930-$970 Cambiamento su base annua 16%-21% 15%-20% Ricavi $218-$228 $890-$925 Cambiamento su base annua 1%-6% (2%)-2% Utili/perdite per azione (non GAAP) ($0,02)-0,02 ($0,14)-$(0,06)   Nota speciale: le affermazioni di questo comunicato stampa che non sono esclusivamente storiche, e che includono tra l’altro quelle relative alla direzione strategica della Società, alle aspettative e ai risultati futuri, costituiscono dichiarazioni di carattere previsionale secondo il significato sancito dalla Sezione 27A del Securities Act del 1933 e della Sezione 21E del Securities Exchange Act del 1934. Tali dichiarazioni di carattere previsionale comportano determinati rischi e incertezze, quindi i risultati effettivi potrebbero differire sostanzialmente da quelli espressi o implicati in questo comunicato stampa, e non può essere fornita nessuna garanzia che la Società raggiungerà, fra le altre cose, le sue previsioni relativamente alle prenotazioni, ai ricavi o agli utili per azione per il secondo trimestre fiscale 2010 o l’anno fiscale 2010. Alcuni fattori potrebbero causare una sostanziale differenza dei risultati rispetto a quelli espressi o impliciti nelle dichiarazioni di carattere previsionale, che includono, tra l’altro, le condizioni economiche e di altra natura nei mercati in cui la Società opera, i rischi associati alle acquisizioni o alle cessioni, alla concorrenza, e ad altri rischi discussi nel Modulo 10-K e in altri resoconti depositati dalla Società presso la Securities e Exchange Commission, la cui discussione è incorporata nel presente comunicato stampa a titolo di riferimento. Molti dei fattori che determineranno i risultati futuri della Società sono al di fuori della capacità di controllo o previsione dell’amministrazione. I lettori del presente comunicato non dovrebbero fare eccessivo affidamento sulle dichiarazioni di carattere previsionale di questo comunicato, dato che riflettono le opinioni dell’amministrazione aggiornate solamente alla data odierna. La Società non si assume nessun obbligo di modificare o aggiornare qualsiasi dichiarazione di carattere previsionale contenuta in questo comunicato stampa, o di fare qualsiasi altra dichiarazione di carattere previsionale in conseguenza dell’acquisizione di nuove informazioni, di eventi futuri o altro. Informazioni finanziarie integrative La Società ha reso disponibili alcune informazioni finanziarie integrative consultabili direttamente all’indirizzo: http://about-monster.com/sites/default/files/q210financialsupplement.pdf o sulla sezione del sito web della Società dedicata alle relazioni con gli investitori all’indirizzo:http://ir.monster.com. Informazioni sul webcast I risultati del secondo trimestre 2010 saranno discussi durante la teleconferenza trimestrale di Monster Worldwide, che avrà luogo il 29 luglio 2010 alle 17:00 ET (ora della costa orientale degli Stati Uniti). Per partecipare alla teleconferenza, si prega di comporre il numero ((877) 760-8985 alle 16:50 (ora della costa orientale degli Stati Uniti), e di indicare il codice identificativo della teleconferenza: 88211813. Al di fuori dagli Stati Uniti, si prega di comporre il numero (706) 758-9636 e indicare lo stesso codice identificativo. La chiamata inizierà puntualmente alle 17:00 (ora della costa orientale degli Stati Uniti). Sarà inoltre possibile per le persone giuridiche accedere alla teleconferenza trimestrale online di Monster Worldwide attraverso la sezione Investor Relations del sito web della Società all’indirizzo http://ir.monster.com. Per rivedere la teleconferenza si prega di chiamare il numero (800) 642-1687, o il numero (706) 645-9291 al di fuori degli Stati Uniti e di indicare il codice identificativo 88211813. Questo codice sarà valido fino alla mezzanotte del 5 agosto 2010. Informazioni su Monster Worldwide Monster Worldwide, Inc. (NYSE: MWW), società madre di Monster(R), da oltre un decennio azienda leader nel mondo per la ricerca e l’offerta di lavoro online, si batte per ispirare le persone a migliorare le loro vite. Con una presenza locale nei mercati chiave del Nord-America, dell’Europa, dell’Asia e dell’America Latina, Monster lavora per tutti mettendo in contatto potenziali datori di lavoro con candidati di qualità a tutti i livelli, e offrendo agli utenti di tutto il mondo suggerimenti personalizzati per ottimizzare la loro carriera professionale. Attraverso servizi e siti online, Monster consente agli inserzionisti di raggiungere un pubblico vasto in modo mirato. Monster Worldwide è membro dell’indice S&P 500. Per ulteriori informazioni sui servizi e prodotti Monster, che sono al vertice del settore, visitare il sito www.monster.com. Note relative all’uso di misurazioni finanziarie non-GAAP La Società ha fornito, ad integrazione dei risultati di gestione, taluni dati finanziari non basati sui principi contabili GAAP (non-GAAP). Tali valori non sono in linea e non rappresentano un’alternativa ai principi contabili di generale accettazione (“GAAP”), e possono essere diversi dai dati non-GAAP riportati da altre aziende. La Società ritiene che la presentazione dei dati non-GAAP fornisca informazioni utili al management e agli investitori relativamente a talune tendenze finanziarie e aziendali, correlate alla sua situazione finanziaria e ai risultati di gestione della stessa. Il fatturato non-GAAP, le spese di gestione, il reddito operativo, il margine operativo, gli utili da attività correnti e gli utili diluiti per azione escludono tutti determinate rettifiche pro-forma fra le quali: i costi netti associati con le prassi di assegnazione delle opzioni di sottoscrizione storiche della società; le azioni di ristrutturazione strategica avviate nel terzo trimestre 2007; le spese di licenziamento relative alla riduzione globale prefissata dei dipendenti; la rettifica di valore equo dei risconti passivi in relazione all’acquisizione di ChinaHR; le perdite realizzate sui titoli disponibili alla vendita; e i costi di transazione associati con la acquisizione proposta di Yahoo! Hotjobs. La Società usa tali valori non-GAAP per l’esame dei risultati correnti delle attività fondamentali della Società, e in alcuni casi per misurare il rendimento della Società nell’ambito di taluni piani di retribuzione con gratifica. Tali valori non-GAAP potrebbero non essere raffrontabili a voci simili riportate da altre società. Il reddito di gestione al lordo di interessi, imposte, svalutazioni e ammortamenti (“EBITDA”) è definito come il ricavo o la perdita netto al lordo di reddito da interessi, onere o incentivo da imposta sul reddito, svalutazione e ammortamento e compensi in natura. La Società ritiene che l’EBITDA sia un indicatore importante della sua solidità operativa utile per l’amministrazione e per gli investitori al fine di valutare la sua performance operativa. L’EBITDA è una misurazione non-GAAP non raffrontabile con misurazioni che hanno denominazione analoga riportate da altre società. Utile operativo prima di ammortamenti e svalutazioni (“OIBDA”), è definito come il reddito generato dalle attività, al lordo del deprezzamento, degli ammortamenti di attività immateriali, degli ammortamenti di retribuzioni in azioni e dei costi non monetari legati al programma di ristrutturazione della Società. La Società ritiene che l’utile operativo prima di ammortamenti e svalutazioni sia un indicatore importante della sua solidità operativa. Tale misurazione elimina gli effetti del deprezzamento, degli ammortamenti di beni immateriali e degli ammortamenti di retribuzioni in azioni da periodo a periodo. La Società ritiene tale misurazione utile per l’amministrazione e gli investitori nella valutazione del suo rendimento operativo. L’utile operativo prima di ammortamenti e svalutazioni è una misurazione non GAAP non raffrontabile con misurazioni che hanno denominazione analoga riportate da altre società. Le prenotazioni rappresentano il valore in dollari degli ordini contrattuali ricevuti in un trimestre. Il flusso di cassa disponibile è definito come flusso di cassa generato dalle attività operative al netto delle spese in conto capitale. È considerato una misurazione della liquidità e fornisce utili informazioni in merito alla capacità della Società di generare liquidità dopo gli investimenti in immobili e in attrezzature. Il flusso di cassa disponibile qui descritto è una misurazione non GAAP che non può essere paragonata a misurazioni con denominazione analoga riportate da altre società. I proventi di gestione al lordo di svalutazioni e ammortamenti sono una misurazione non GAAP non raffrontabile con misurazioni con denominazione analoga riportate da altre società. Il saldo netto di cassa e i titoli sono definiti come le disponibilità liquide e gli equivalenti liquidi, in aggiunta ai titoli negoziabili a breve e lungo termine e al netto del debito complessivo. La liquidità disponibile totale è definita come le disponibilità liquide e gli equivalenti liquidi, in aggiunta ai titoli negoziabili a breve e lungo termine e a prestiti inutilizzati secondo le nostre facilitazioni creditizie. La Società ritiene che il saldo netto di cassa e i titoli e la liquidità disponibile totale costituiscano importanti misurazioni della liquidità e siano indicatori della sua capacità di soddisfare i suoi obblighi continuativi. La Società utilizza inoltre il saldo netto di cassa e i titoli, oltre ad altre misurazioni, per la valutazione delle proprie scelte di impiego del capitale. Il saldo netto di cassa e i titoli e la liquidità disponibile totale vengono presentati come misurazioni non GAAP e potrebbero non essere paragonabili a misurazioni con denominazione analoga utilizzate da altre società.         MONSTER WORLDWIDE, INC. CONTO ECONOMICO CONSOLIDATO NON VERIFICATO (in migliaia di USD, esclusi gli importi per azione)     Trimestre chiuso al 30 giugno Semestre chiuso al 30 giugno 2010 2009 2010 2009   Ricavi $ 214.917   $ 223.057   $ 430.222   $ 477.460     Stipendi e assimilati 114.966 113.484 243.416 235.869 Ufficio e generali 56.906 59.862 119.054 121.975 Marketing e promozioni 46.925 44.953 106.506 118.644 Spese di ristrutturazione e altre spese straordinarie   –     5.097     –     16.105   Totale spese di gestione   218.797     223.396     468.976     492.593     Perdite di esercizio (3.880 ) (339 ) (38.754 ) (15.133 )   Reddito (spese) da interessi, netto   901     76     248     1.279     Perdite da attività correnti al lordo delle imposte sul reddito e delle partecipazioni azionarie (2.979 ) (263 ) (38.506 ) (13.854 )   Benefici da imposte sul reddito (829 ) (83 ) (13.008 ) (4.572 ) Perdite in partecipazioni azionarie, netto   (807 )   (1,190 )   (1.638 )   (2.429 )   Perdite nette $ (2.957 ) $ (1.370 ) $ (27.136 ) $ (11.711 )   Perdite di base per azione $ (0,02 ) $ (0,01 ) $ (0,23 ) $ (0,10 )   Perdita per azione diluita $ (0,02 ) $ (0,01 ) $ (0,23 ) $ (0,10 )   Media ponderata delle azioni in circolazione:   Di base   120.701     119.274     120.367     119.066     Diluita   120.701     119.274     120.367     119.066     Media ponderata delle azioni in circolazione:   Perdite di esercizio $ (3.880 ) $ (339 ) $ (38.754 ) $ (15.133 ) Svalutazione e ammortamento attività immateriali 15.692 16.945 32.296 33.265 Ammortamento della retribuzione basata sulle azioni 10.877 9.920 21.144 20.268 Spese di ristrutturazione non monetarie   –     1.053     –     4.721     Utili (perdite) di gestione al lordo di svalutazioni e ammortamenti: $ 22.689   $ 27.579   $ 14.686   $ 43.121         MONSTER WORLDWIDE, INC. CONTO ECONOMICO CONSOLIDATO NON VERIFICATO DEI FLUSSI DI CASSA (in migliaia)   Semestre chiuso al 30 giugno 2010 2010 2009 Flussi di cassa generati da attività operative: Perdite nette $ (27.136 ) $ (11.711 ) Rettifiche per la conciliazione delle perdite nette con la liquidità netta generata dalle attività operative: Svalutazione e ammortamento 32.296 33.265 Riserve per conti dubbi 1.547 6.884 Indennità non salariali 21.144 20.268 Imposte sul reddito differite (17.585 ) (6.421 ) Deprezzamenti non monetari per ristrutturazioni, ammortamenti accelerati e altro 144 4.741 Perdite in partecipazioni azionarie, netto 1.638 2.429 Utili da auction rate securities (2.104 ) – Variazioni delle attività e passività, al netto dei costi di acquisizione: Conto verso clienti 34.561 120.239 Prepagati ed altri (612 ) 16.861 Risconti passivi (15.057 ) (124.536 ) Debiti verso fornitori, ratei passivi e altro   14.078     (61.894 ) Totale rettifiche   70.050     11.836   Liquidità netta generata da attività operative   42.914     125     Flussi di cassa impiegati per attività di investimento: Spese in conto capitale (20.475 ) (26.379 ) Liquidità finanziata a società di equity partecipata (2.900 ) (3.314 ) Acquisizione di titoli negoziabili – (7.476 ) Cessioni e scadenze di titoli negoziabili 14.534 3.317 Dividendi ricevuti da impresa partecipata non consolidata   220     763   Liquidità netta impiegata per investimenti di attività dismesse   (8.621 )   (33.089 )   Flussi di cassa generati da (impiegati per) attività di investimento Utili da prestiti da agevolazioni creditizie a breve termine – 199.203 Pagamenti per prestiti da agevolazioni creditizie a breve termine – (157.173 ) Pagamenti per obbligazioni di debito – (6 ) Agevolazioni fiscali in eccesso da retribuzioni basate sulle azioni – 4 Ritenute d’acconto relative a “net share settlement” (regolamento con differenziale pagato in azioni ordinarie) di premi in azioni vincolate e unità (9.215 ) (2.435 ) Proventi generati dall’esercizio di opzioni su azioni dei dipendenti   66     9   Liquidità netta (impiegata per) generata da attività di finanziamento   (9.149 )   39.602     Effetti dei tassi di cambio sulla liquidità (11.862 ) 7.354   Aumento netto della liquidità ed equiparabili 13.282 13.992 Liquidità ed equiparabili, a inizio periodo   275.447     222.260   Liquidità ed equiparabili alla chiusura dell’esercizio $ 288.729   $ 236.252     Flusso di cassa disponibile:   Liquidità netta da attività operative $ 42.914 $ 125 Meno: spese in conto capitale   (20.475 )   (26.379 ) Flusso di cassa disponibile $ 22.439   $ (26.254 )     MONSTER WORLDWIDE, INC. MONSTER WORLDWIDE, INC. STATO PATRIMONIALE SINTETICO CONSOLIDATO NON CERTIFICATO (in migliaia)   Attivi: 30 giugno 2010 31 dicembre 2009   Liquidità ed equivalenti liquidi $ 288.729 $ 275.447 Titoli negoziabili, attuali 8.300 9.259 Conti in attivo, netto 242.199 287.698 Titoli negoziabili, non attuali 4.094 15.410 Immobili e attrezzature, al netto 136.821 143.727 Avviamento e attività immateriali, netto 931.037 969.621 Altri beni   121.538   126.028 Totale dell’attivo $ 1.732.718 $ 1.827.190   Totale dell’attivo   Debiti esigibili, ratei passivi e altre passività correnti $ 203.227 $ 196.248 Risconti passivi 279.809 305.898 Porzione attuale del debito a lungo termine e prestiti da linee di credito 5.000 5.010 Imposte sul reddito di lungo periodo, in essere 90.813 87.343 Debito a lungo termine, meno porzione attuale 45.000 45.000 Altre passività a lungo termine   38.325   54.527 Totale passività $ 662.174 $ 694.026   Patrimonio azionario 1.070.544 1.133.164       Totale passività e capitale netto $ 1.732.718 $ 1.827.190                   MONSTER WORLDWIDE, INC. MONSTER WORLDWIDE, INC. INFORMAZIONI NON CERTIFICATE PER SEGMENTI DI ATTIVITÀ (in migliaia)       Careers – Internet North Careers – Pubblicità & Spese Trimestre chiuso al 30 giugno 2010 America International costi aziendali Totale   Utili $ 96.948 $ 86.860 $ 31.109 $ 214,917 Utili (perdite) di gestione 17.454 (4.536 ) 546 $ (17.344 ) (3,880 ) OIBDA Utile operativo prima di ammortamenti e svalutazioni 26.825 5.583 4.056 (13.775 ) 22,689   Margine operativo 18,0 % -5,2 % 1,8 % -1,8 % Margine OIBDA 27,7 % 6,4 % 13,0 % 10.6 %       Careers – Internet North Careers – Pubblicità & Spese Trimestre chiuso al 30 giugno 2010 America International costi aziendali Totale   Utili $ 101.799 $ 88.598 $ 32.660 $ – $ 223.057 Utili (perdite) di gestione 10.919 (2.019 ) 4.926 $ (14.165 ) (339 ) OIBDA Utile operativo prima di ammortamenti e svalutazioni 22.066 8.386 7.939 (10.812 ) 27.579   Margine operativo 10,7 % -2,3 % 15,1 % -0,2 % Margine OIBDA 21,7 % 9,5 % 24,3 % 12,4 %       Careers – Internet North Careers – Pubblicità & Spese Semestre chiuso al 30 giugno 2010 America International costi aziendalaziendali Totale   Utili $ 193.905 $ 172.484 $ 63.833 $ 430.222 Utili (perdite) di gestione 13.682 (17.948 ) 1.782 $ (36.270 ) (38.754 ) OIBDA 32.496 2.494 8.820 (29.124 ) 14.686   Margine operativo 7,1 % -10,4 % 2,8 % -9,0 % Margine OIBDA 16,8 % 1,4 % 13,8 % 3,4 %       Careers – Internet North Careers – Pubblicità & Spese Semestre chiuso al 30 giugno 2010 America International costi aziendali Totale   Utili $ 220.983 $ 192.263 $ 64.214 $ 477.460 Utili (perdite) di gestione 11.747 (2.690 ) 8.483 $ (32.673 ) (15.133 ) OIBDA 34.338 19.135 14.303 (24.655 ) 43.121   Margine operativo 5,3 % -1,4 % 13,2 % -3,2 % Margine OIBDA 15,5 % 10,0 % 22,3 % 9,0 %                 MONSTER WORLDWIDE, INC. MONSTER WORLDWIDE, INC. CONTO ECONOMICO E RICONCILIAZIONI NON-GAAP NON CERTIFICATI (in migliaia, esclusi gli importi per azione)     Trimestre chiuso al 30 giugno 2010 Trimestre chiuso al 30 giugno 2009 Rettifiche Rettifiche Dichiarati proforma Non GAAP Dichiarati proforma Non-GAAP   Utili $ 214.917 $ – $ 214.917 $ 223.057 $ 725 a $ 223.782   Stipendi e assimilati 114.966 (494) d 114.472 113.484 – 113.484 Ufficio e generali 56.906 (5.235) e 51.671 59.862 (2.245) b 57.617 Marketing e promozioni 46.925 – 46.925 44.953 – 44.953 Spese di ristrutturazione e altre spese straordinarie – – – 5.097 (5.097) c – Totale spese di gestione 218.797 (5,729) 213.068 223.396 (7.342) 216.054 Utili (perdite) di gestione (3.880) 5.729 1.849 (339) 8,067 7,728 Margine operativo -1,8% 0,9% -0,2% 3,5%   Reddito (spese) da interessi, netto 901 (1,904) f (1,003) 76 – 76   Utili (perdite) da attività correnti al netto delle imposte e delle partecipazioni azionarie (2.979) 3.825 846 (263) 8.067 7.804   (Indennità da) copertura per imposte sul reddito (829) 1.064 g 235 (83) 2.546 g 2,463 Perdite in partecipazioni azionarie, netto (807) – (807) (1,190) – (1.190) Perdite da attività correnti $ (2.957) $ 2.761 $ (196) $ (1.370) $ 5.521 $ 4.151   Perdita diluita per azione da attività correnti * $ (0,02) $ 0,02 $ (0,00) $ (0,01) $ 0,05 $ 0,03   Media ponderata delle azioni in circolazione: Diluita 120,701 120.701 120.701 119,.274 121.809 121.809     Semestre chiusosi al 30 giugno 2010 Semestre chiusosi al 30 giugno 2009 Rettifiche Rettifiche Dichiarati proforma Non-GAAP Dichiarati proforma Non-GAAP   Utili $ 430.222 $ – $ 430.222 $ 477.460 1.719 a $ 479.179   Stipendi e assimilati 243.416 (6.854) d 236.562 235.869 – 235.869 Ufficio e generali 119.054 (9.606) e 109.448 121.975 (5.265) b 116.710 Marketing e promozioni 106.506 – 106.506 118.644 – 118.644 Spese di ristrutturazione e altre spese straordinarie – – – 16.105 (16.105) c – Totale spese di gestione 468.976 (16.460) 452.516 492.593 (21.370) 471.223 Utili (perdite) di gestione (38.754) 16.460 (22.294) (15.133) 23.089 7.956 Margine operativo -9,0% -5,2% -3,2% 1.7%   Reddito (spese) da interessi, netto 248 (2.104) f (1.856) 1.279 – 1.279   Utili (perdite) da attività correnti al netto delle imposte e delle partecipazioni azionarie (38.506) 14.356 (24.150) (13.854) 23.089 9.235   (Indennità da) copertura per imposte sul reddito (13.008) 4.850 g (8.158) (4.572) 7.620 g 3.048 Perdite in partecipazioni azionarie, netto (1.638) – (1.638) (2.429) – (2.429) Perdite da attività correnti $ (27.136) $ 9.506 $ (17.630) $ (11.711) $ 15.469 $ 3.758     Perdita diluita per azione da attività correnti * $ (0,23) $ 0,08 $ (0,15) $ (0,10) $ 0,13 $ 0,03     Media ponderata delle azioni in circolazione: Diluita 120.367 120.367 120.367 119.066 120.904 120.904   Note relative alle rettifiche proforma: le informazioni finanziarie qui incluse contengono alcune misure finanziarie non GAAP. Queste informazioni non sono state fornite per essere usate al posto delle informazioni finanziarie preparate e presentate in conformità con i GAAP, né per essere considerate in modo unico. Crediamo che la precedente presentazione di misure non GAAP, fornisca delle informazioni utili per l’amministrazione e per gli investitori su alcune tendenze operative e di business essenziali, e relative ai nostri risultati operativi, a esclusione di alcuni oneri di ristrutturazione e di altri oneri straordinari.   Le rettifiche proforma riguardano i seguenti elementi:   a Rettifica di valore equo dei risconti passivi richiesta in base alle norme sulla contabilità esistenti per l’acquisto in relazione alla nostra acquisizione di China HR.   b Costi associati con l’indagine relativa alle prassi di assegnazione delle opzioni di sottoscrizione storiche della Società.   c Oneri di ristrutturazione appartenenti alle azioni di ristrutturazione strategica annunciate in data 30 luglio 2007 dalla Società. Tali oneri comprendono i costi legati alla riduzione della forza lavoro, alle svalutazioni dei beni immobili della Società, i costi legati al consolidamento di alcune strutture ad uso ufficio, costi di TFR, costi di trasferimento, e parcelle a favore di professionisti.   d Oneri di liquidazione legati principalmente alla riorganizzazione dei gruppi “Product & Technology” a livello mondiale.   e Costi di acquisizione legati all’accordo di rilevamento di Hotjobs.   f Utili netti realizzati sui titoli disponibili alla vendita. securities.   g La rettifica dell’imposta sul reddito è calcolata utilizzando l’aliquota effettiva del periodo riportato, moltiplicata per la rettifica proforma ai proventi da attività correnti al lordo delle imposte sul reddito e delle partecipazioni azionarie.   *In alcuni periodi la somma dell’utile diluito per azione potrebbe non corrispondere a causa dell’arrotondamento.                   MONSTER WORLDWIDE, INC. INFORMAZIONI NON GAAP NON CERTIFICATE PER SEGMENTO DI ATTIVITÀ (in migliaia)       Internet Careers – North Careers – Pubblicità & Spese Trimestre chiusosi al 30 giugno 2010 America International costi aziendali Totale   Utili – GAAP $ 96.948 $ 86.860 $ 31.109 $ 214.917 Rettifiche proforma   –     –     –     –   Utili – Non GAAP $ 96.948   $ 86.860   $ 31.109   $ 214,.917     Proventi (perdite) di gestione – GAAP $ 17.454 $ (4.536 ) $ 546 $ (17.344 ) $ (3.880 ) Rettifiche proforma   46     547     15     5.121     5.729   Proventi (perdite) di gestione – Non GAAP $ 17.500   $ (3.989 ) $ 561   $ (12.223 ) $ 1.849     Margine operativo – GAAP 18,0 % -5,2 % 1,8 % -1,8 % Margine operativo – Non GAAP 18,1 % -4,6 % 1,8 % 0,9 %       Internet Careers – North Careers – Pubblicità & Spese Trimestre chiuso al 30 giugno 2009 America International costi aziendali Totale   Utili $ 101.799 $ 88.598 $ 32.660 $ 223.057 Rettifiche proforma   –     725     –     725   Utili – Non GAAP $ 101.799   $ 89.323   $ 32.660   $ 223.782     Proventi (perdite) di gestione – GAAP $ 10.919 $ (2.019 ) $ 4.926 $ (14.165 ) $ (339 ) Rettifiche proforma   1.486     4.002     170     2.409     8.067   Proventi (perdite) di gestione – Non GAAP $ 12.405   $ 1.983   $ 5.096   $ (11.756 ) $ 7.728     Margine operativo – GAAP 10,7 % -2,3 % 15,1 % -0,2 % Margine operativo – Non GAAP 12,2 % 2,2 % 15,6 % 3,5 %       Internet Careers – North Careers – Pubblicità & Spese Semestre chiuso al 30 giugno 2010 America International costi aziendali Totale   Utili – GAAP $ 193.905 $ 172.484 $ 63.833 $ 430.222 Rettifiche proforma   –     –     –     –   Utili – Non GAAP $ 193.905   $ 172.484   $ 63.833   $ 430.222     Proventi (perdite) di gestione – GAAP $ 13.682 $ (17.948 ) $ 1.782 $ (36.270 ) $ (38.754 ) Rettifiche proforma   3.327     2.690     924     9.519     16.460   Proventi (perdite) di gestione – Non GAAP $ 17.009   $ (15.258 ) $ 2.706   $ (26.751 ) $ (22.294 )   Margine operativo – GAAP 7,1 % -10.4 % 2,8 % -9,0 % Margine operativo – Non GAAP 8,8 % -8,8 % 4,2 % -5,2 %       Internet Careers – North Careers – Pubblicità & Spese Semestre chiuso al 30 giugno 2009 America International costi aziendali Totale   Utili $ 220.983 $ 192.263 $ 64.214 $ 477,460 Rettifiche proforma   –     1.719     –     1.719   Utili – Non GAAP $ 220.983   $ 193.982   $ 64.214   $ 479.179       Proventi (perdite) di gestione – GAAP $ 11.747 $ (2.690 ) $ 8.483 $ (32.673 ) $ (15.133 ) Rettifiche proforma   3.758     12.086     616     6.629     23.089   Proventi (perdite) di gestione – Non GAAP $ 15.505   $ 9.396   $ 9.099   $ (26.044 ) $ 7.956     Margine operativo – GAAP 5,3 % -1,4 % 13,2 % -3,2 % Margine operativo – Non GAAP 7,0 % 4,8 % 14,2 % 1,7 % Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Monster Worldwide, Inc.Investitori:Robert Jones, [email protected]:Matt Henson, [email protected]