Mondo Tv, nel 2009 utile netto ad oltre 1 milione di euro

22 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il Consiglio di Amministrazione di Mondo TV S.p.A. ha esaminato in data odierna il preconsuntivo dei dati consolidati e civilistici per l’esercizio 2009, che presentano un sensibile incremento sia rispetto all’esercizio 2008 che alle stime già fornite nel mese di agosto 2009, in virtù principalmente dell’ottimo risultato conseguito dalla capogruppo in relazione alle vendite – soprattutto nel quarto trimestre 2009 – sia della old library che dei diritti di licensing della serie TV Angel’s Friends. Entrando nell’analisi dei risultati 2009, il valore della produzione consolidato (dato dalla somma dei ricavi, della variazione dei lavori in corso e della capitalizzazione delle serie animate realizzate internamente) dovrebbero superare i 10 milioni di Euro in crescita sia rispetto al 2008 (circa +130%) che alle stime già rese note ad agosto (circa 8 milioni di Euro). L’EBITDA di Gruppo dovrebbe superare i 2 milioni di Euro contro un valore negativo di circa 2 milioni nel 2008; le stime odierne sono migliorative rispetto a quelle di agosto 2009 (1,2 milioni). L’EBIT dovrebbe attestarsi ad un valore ancora leggermente negativo (per circa 700 mila Euro) ma comunque in sensibile miglioramento rispetto al 2008 (-8 milioni di Euro) e al precedente preconsuntivo, che prevedeva un valore negativo di circa 1,6 milioni di Euro. Anche l’utile ante imposte consolidato dovrebbe incrementare sensibilmente fino a quasi 1,2 milioni di Euro rispetto alla perdita di circa 8 milioni di Euro del 2008. Aumentano significativamente anche le stime per l’utile netto consolidato che dovrebbe superare 1 milione di Euro, migliorando il precedente preconsuntivo (0,7 milioni di Euro) e la perdita di circa 11,6 milioni del pro-forma 2008. La Posizione Finanziaria Netta consolidata per l’esercizio 2009 si attesta ad un valore negativo (indebitamento) per circa 5,9 milioni di Euro in forte miglioramento rispetto ai -27 milioni di Euro del 2008. A livello di capogruppo l’indebitamento finanziario netto è pari a circa 4,6 milioni di Euro contro gli 1,7 milioni dell’esercizio precedente.