Mondo HE: nuovo accordo con Mediaset per film su Pay TV

5 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – quotata alla Borsa Italiana e a capo del Gruppo attivo nell’acquisizione di diritti full right e nell’intero ciclo distributivo degli stessi (home video, diritti TV e new media) nonchè nella distribuzione cinematografica attraverso Moviemax Italia – rafforza la partnership con Mediaset attraverso un nuovo contratto con R.T.I. S.p.A. per la cessione temporanea in licenza di un pacchetto di film di notevole richiamo per la trasmissione sulla piattaforma digitale terrestre del Gruppo in modalità “Pay TV”. lo si legge in una nota. Dal punto di vista economico, il contratto prevede il riconoscimento al Gruppo Mondo Home Entertainment di un importo totale di circa 2 milioni di Euro per i diritti in esclusiva sulla piattaforma digitale “Pay TV” per un periodo di licenza di un anno per ciascun titolo Pay TV, a partire dai 12 mesi successivi alla prima distribuzione cinematografica. I film oggetto dell’accordo sono tutti di primo piano e di forte richiamo di pubblico nelle sale, tra i titoli licenziati: “Parnassus, L’Uomo che voleva ingannare il diavolo”, “Planet 51” e “Gamer”.