Mondo: classifica donne più potenti 2006

6 Ottobre 2006, di Redazione Wall Street Italia

Marina Berlusconi, presidente di Fininvest, si piazza al settimo posto della classifica Global power 2006, stilata da Fortune sulle 50 donne più potenti al di fuori degli Stati Uniti che si fanno valere nelle attività imprenditoriali e manageriali. Berlusconi scivola di un posto nell’edizione 2006 (è infatti sesta nel 2005), mentre in vetta alla classifica irrompe Pat Russo, destinata a guidare dal quartiere generale di Parigi il gruppo delle infrastrutture sulla telefonia Alcatel-Lucent, scalzando dal vertice Anne Lauvergeon (ora seconda), presidente di Areva, società francese attiva nell’energia nucleare. New entry, in terza posizione, per Anne-Marie Idrac, di recente nominata alla presidenza delle Ferrovie francesi.