Mondadori in fondo al FTSE MIB

10 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Si accaniniscono le vendite sul titolo di Mondadori a Piazza Affari dopo che ieri la società editoriale ha guadagnato oltre due punti percentuali in seguito alla promozione di Ubs. Tutta un’altra storia quella di oggi. Mondadori al momento è il fanalino di coda del FTSE MIB e perde il 2% scambiando a 2,93 euro per azione. A partire dalla seduta di lunedì 22 marzo il titolo Mondadori uscirà dal paniere principale FTSE Mib ed al suo posto entrerà Azimut che, al momento beneficia della notizia, guadagnando il 2,07%.