MODA: FIN.PART ENTRA IN GARA PER FERRE’

7 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Tutti vogliono Gianfranco Ferrè. Il socio storico Franco Mattioli è uscito con il suo 21% e ora Marzotto e Tonino Perna (numero uno di Itierre a cui è andato il 21% di Mattioli ma che non va d’accordo con lo stilista) si accapigliano per il controllo della Maison.

A questo punto, secondo quanto riporta il Corriere della Sera, lo stesso Ferrè avrebbe coinvolto la Fin.Part, holding che fa capo a Gianluigi Facchini e Giancarlo Arnaboldi.

Alcuni giorni fa, ha rivelato il quotidiano, lo stilista avrebbe incontrato Facchini a Milano per avanzargli la proposta di diventare, attraverso Fin.Part, azionista di maggioranza di Ferrè.

Lo stilista conserverebbe responsabilità creativa e una quota di minoranza.