Mistero sulla morte del wrestler Ultimate Warrior, aveva 54 anni

9 Aprile 2014, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – James Hellwig, conosciuto dagli amanti del Wrestling come The Ultimate Warrior, è improvvisamente morto all’età di 54 anni.

Reuters ricorda come il suo nome fosse stato appena inserito nella World Wrestling Entertainment Inc Hall of Fame lo scorso 5 aprile: “Siamo profondamente scioccati nel venire a conoscenza di questa notizia” hanno fatto sapere.

Le cause della morte però sono ancora sconosciute: “Siamo grati che siamo riusciti ad avere l’opportunità di inserire il suo nome nella WWE Hall of Fame prima che fosse troppo tardi”.

Hellwig, in una dichiarazione sul suo sito, una volta scrisse dopo il suo ritiro dalle scene negli anni 90: “Ultimate Warrior mostra tale intensità nei combattimenti perché rispecchia quello che sono io. Qualunque cosa faccio, la faccio con intensità e motivazione”.

Molti fan sono corsi sul suo sito per inviargli un ultimo saluto e anche Hulk Hogan, altro famosissimo wrestler ha voluto salutarlo: “RIP WARRIOR. only love. HH”

L’uomo ha lasciato una moglie e due figlie.