Misteriosa palla di metallo caduta dal cielo nel deserto della Namibia

22 Dicembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Roma – Qual è l’origine della palla di metallo caduta dal cielo sul deserto della Namibia? Si tratta di un oggetto pesante circa 6 chilogrammi, con un diametro di 35 centimetri, che è stata ritrovato nei pressi di un villaggio nel Nord del Paese, circa 750 chilometri dalla capitale Windhoek.

“Gli abitanti e le autorità del villaggio – ha riferito Paul Ludik, capo della procura namibiana, citato dal quotidiano tedesco di Welt – hanno udito diverse esplosioni nel raggio di tre chilometri, poi cinque giorni dopo hanno individuato questo oggetto sferico”.

La sfera, che sembrerebbe vuota all’interno, è formata da due metà identiche saldate assieme. Il luogo del ritrovamento, avvenuto a metà novembre, dista 18 metri dal punto in cui è caduta, dove adesso c’è un cratere profondo 33 centimetri e largo 4 metri.

Dato che le autorità locali non riescono a venire a capo del mistero, presto saranno la Nasa e l’Esa ad occuparsene: “Esiste la possibilità che questo oggetto sia caduto sulla Namibia da un qualche veicolo spaziale”, ha affermato Ludik.