MINUTE: FED PIU’ POSITIVA SUL RECUPERO ECONOMICO

2 Settembre 2009, di Redazione Wall Street Italia

Dai dettagli sull’incontro del FOMC svoltosi l’11 e il 12 agosto, e’ emerso un maggiore ottimismo sul fatto che il deterioramento dell’economia stia per giungere alla fine, pur restando ancora incerta l’intensita’ del recupero.

Hai approfittato del rialzo di +55% dello S&P500 da marzo ad agosto? Ora per guadagnare sul ribasso, abbonati a INSIDER: costa meno di 1 euro al giorno. Clicca su INSIDER

Non sono mancate alcune perplessita’ sulla ripresa, che potrebbe rivelarsi fragile e vulnerabile. Pertanto la Fed ha deciso di rallentare le operazioni di riacquisto del debito governativo, il cui valore complessivo resta di $300 miliardi, estendendo il programma fino alla fine di ottobre.

In riferimento al mercato immobiliare, sono stati riscontrati segnali di stabilizzazione, ma il livello di invenduto continuera’ a pesare ancora sulle costruzioni.