MINISTERO TESORO: DIRETTORE GENERALE LASCIA

7 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il direttore generale del Tesoro Mario Draghi ha rassegnato ieri le proprie dimissioni al ministro dell’Economia Giulio Tremonti con decorrenza primo ottobre.

Draghi ha annunciato le proprie dimissioni anche dagli altri incarichi internazionali, in particolare dalla presidenza del comitato monetario europeo che prepara le riunioni dei ministri finanziari UE.

Al Corriere della Sera, che ha riportato la notizia, Draghi ha detto che la sua scelta “è maturata ben prima delle elezioni del 13 maggio”.