Ministero delle politiche agricole presenta “Sistema Mare”

19 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, presenta un progetto integrato di cooperazione tra tutti i soggetti coinvolti nella governance del mare, la manifestazione avrà luogo dal 20 al 28 febbraio, in occasione della quarta edizione di Big Blu – rassegna della Fiera di Roma dedicata ai professionisti e agli appassionati della nautica, del mare, delle attività acquatiche e della pesca sportiva – e sarà inaugurata con una conferenza d’apertura, alla presenza del sottosegretario di Stato Antonio Buonfiglio. Lo si legge in una nota. Con “Sistema Mare”, il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali – Direzione generale della pesca marittima e l’acquacoltura, presenta un progetto integrato di cooperazione tra tutti i soggetti coinvolti nella governance del mare. La manifestazione avrà luogo dal 20 al 28 febbraio, in occasione della quarta edizione di Big Blu – rassegna della Fiera di Roma dedicata ai professionisti e agli appassionati della nautica, del mare, delle attività acquatiche e della pesca sportiva – e sarà inaugurata con una conferenza d’apertura, alla presenza del sottosegretario di Stato Antonio Buonfiglio. Nel padiglione n. 3, Ingresso Est, si terrà il Forum della Pesca e del Mare in cui, nell’arco della settimana i protagonisti del mare rappresentati da istituzioni pubbliche nazionali e locali, associazioni e organizzazioni sindacali di categoria, esperti e operatori di settore affronteranno il ‘tema mare’ in ogni suo aspetto: dalla pesca al turismo, dai trasporti alle infrastrutture, dall’ambiente alla sicurezza. Durante il Forum verranno comunicate le funzioni dell’Agenzia del Mare che, secondo moderni criteri di efficienza e semplificazione, aspira a divenire il punto di accesso all’Amministrazione nel suo complesso, per tutti i soggetti e le filiere che interagiscono con il mare, attraverso il Sistema Italiano della Pesca e dell’Acquacoltura, piattaforma informatica di raccolta, conservazione e gestione dei dati, basata sul fascicolo aziendale e sulla carta del pescatore. Nel corso dell’iniziativa, sarà presentato anche l'”Osservatorio dell’Economia del Mare”, quale importante strumento di sensibilizzazione dell’opinione pubblica e politica rispetto alle economie del mare. Sistema Mare a Big Blu è una straordinaria opportunità – soprattutto per il grande pubblico che già ne apprezza bellezze, tradizioni e prodotti – per comprendere il valore sociale ed ambientale del nostro mare. “E’ importante – sottolinea, infatti, il Sottosegretario Buonfiglio – garantire ai cittadini un’informazione puntuale ed una conoscenza adeguata anche per incoraggiare la diffusione di comportamenti responsabili”. E’ questa la chiave che potrà consentire all’economia del mare di prendere il largo secondo un modello di sviluppo responsabile e moderno attorno a questa primaria risorsa.