MILANO PROSEGUE LA CORSA AL TRAINO DI SEAT

14 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Continuano la loro marcia trionfale le Seat e le Buffetti, mentre il mercato azionario, nel primo pomeriggio, rimane poco sotto i massimi di giornata.

Il Mibtel guadagna l’1,17%, mentre Seat e Buffetti, riammesse a parametri allargati, salgono del 22,88% e del 24,36%.

Rimangono sospesi diversi titoli come Aedes, Caltagirone, Gemina, Vianini Industria, Monrif, Immsi.

Al Nuovo Mercato Opengate sale del 9,09% e Tiscali invece scende dell’1,09%.

Tra i titoli dell’energia Acsm guadagna il 4,45%, Aem il 6,84% e Amga il 10,83%. Offerte invece Edison (-2,53%) e Italgas (-4,07%).

Ancora liquidità su Mediaset (+5,9%) e nuovamente Hdp (+5,29%), mentre sono in corso accertamenti da parte della Consob sui recenti movimenti dell’azionariato.

Tra i maggiori titoli del Mib30 solo le Fiat salgono del 3,07%, mentre scendono Generali (-1,58%), Enel (-0,93%) e Eni (-1,19%).