Milano Assicurazioni, chiude semestre in rosso

5 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Milano Assicurazioni chiude il primo semestre con un risultato negativo di 195,3 milioni di eruo che si confronta con l’utile di 50,7 milioni registrati al 30 giugno 2009. La raccolta premi complessiva del lavoro diretto si attesta ad € Mil. 1.868,6, in crescita dello 0,7%, rispetto all’analogo periodo dell’esercizio precedente. Nei rami Danni la raccolta del lavoro diretto risulta pari a € Mil. 1.601,9 e registra una diminuzione dell’1,6% rispetto al giugno 2009. Nei rami Auto i premi ammontano a € 1.116,3, in calo del 2,4% a seguito delle azioni intraprese per il recupero di redditività in un settore che manifesta da tempo segnali di deterioramento tecnico rispetto al passato, con particolare riferimento alla disdetta di contratti plurisinistrati e alla politica assuntiva, che subordina l’acquisizione dei contratti all’applicazione dei corretti parametri tecnici sottesi alla nuova tariffa introdotta a fine 2009, limitando il ricorso agli sconti. Relativamente alle previsioni, “l’impegno di tutto il Gruppo, è focalizzato sul proseguimento del percorso intrapreso per raggiungere gli obiettivi di Piano” si legge in una nota.