MICROSOFT, IL CEO E’ PREOCCUPATO

5 Giugno 2003, di Redazione Wall Street Italia

Steve Ballmer, CEO del colosso del software Microsoft (MSFT – Nasdaq), ha ammesso che l’azienda dovra’ fronteggiare “difficili sfide” nel breve e medio termine.

Il giorno dopo aver venduto circa $1 miliardo in azioni MSFT, Ballmer ha scritto un’e-mail ai dipendenti spiegando che il gruppo deve fare i conti con la concorrenza dei “free” software, tra cui Linux (RHAT – Nasdaq) e OpenOffice.

Un’altra ammissione delle difficolta’ del momento viene dalla constatazione “che i clienti di Microsoft hanno oggi meno passione e entusiasmo per la tecnologia”. L’azienda, ammette Ballmer, “dovra’ cambiare le vecchie abitudini e pensare seriamente a rivedere il proprio modello di business”.