MICROSOFT: DIFETTO PER WINDOWS 2000 SERVER

2 Maggio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il colosso americano Microsoft (MSFT – Nasdaq) ha annunciato nella tarda serata di martedi’ che il software Windows 2000 per server contiene un difetto tecnico che rende relativamente semplice ai pirati informatici violare siti Web.

Il neo, che a quanto pare rende ogni sito “seriamente vulnerabile”, e’
stato scoperto da EEye Digital Security, una societa’ di software specializzata nella sicurezza informatica.

“In pochi secondi, si puo’ entrare in qualsiasi Web server – dice Marc Maiffret, chief hacking officer presso EEye Digital – non avevo visto un problema di tale portata da almeno due anni”.

Per porre rimedio al problema, Micorsoft ha iniziato a offrire sul suo sito un software gratuito che ‘ripara’ il difetto e ha contattato via e-mail circa 130.300 clienti. La maggior parte di questi dovra’ scaricare il software e installarlo autonomamente, mentre i clienti piu’ grandi e le societa’ avranno a disposizione il personale tecnico di Microsoft.

“Abbiamo agito il prima possibile, comunicando subito il problema ai nostri clienti – ha detto Steve Lipner, manager della divisione Security Response Center della societa’ di Redmond – ci stiamo assicurando inoltre che problemi simili non siano presenti nelle nuovi versioni che stiamo sviluppando”.